Nozze in Ville Nozze in Ville AviAmbros
Lun, 23 Ottobre 2017
Chi siamo
Il Servizio
Eventi e fiere
Guestbook
Ricerca
Location
Ristoranti
Agriturismo
Catering
Clicca QUI e Proponi la tua Location, Ristorante, Agriturismo o Catering
Informazioni
Il matrimonio Religioso
Il matrimonio Civile
Il matrimonio Insolito
I documenti
Le Leggi
Le spese
Il ricevimento
3 idee per festeggiare
Gli addobbi floreali
Le Auto
L'abito
Gli Accessori
Acconciatura e trucco
I gioielli e le fedi
Le bomboniere e i confetti
Le partecipazioni e gli inviti
Foto video album
La lista nozze
Il viaggio di nozze
Addio al celibato/ nubilato
Servizi
Proponi la tua location, ristorante o agriturismo
Per le Aziende
Contatti
  Il Ricevimento

Per il ricevimento, così come per il menù, è possibile scegliere tra diverse soluzioni in funzione dell’ora in cui verrà celebrata la cerimonia, del luogo prescelto, delle finanze a propria disposizione, del numero di invitati, della stagione e dello stile che gli si intende conferire.
 
Riguardo al menù è bene tenere presente, oltre alle specialità del ristorante o del catering, anche dell’età media degli invitati ed evitare comunque piatti troppo particolari o pesanti se in rinfresco è serale, se è tenuto nella stagione estiva e nel caso fossero presenti molti bambini o persone anziane.

 
ranzo e cena
Il pranzo o la cena di nozze può essere organizzato nella casa di uno degli sposi, oppure in un ristorante o in una delle tante ville o castelli che vengono messe a disposizione per questi eventi.

Uno degli aspetti fondamentali di questo momento è la disposizione dei tavoli, che deve essere organizzata in modo tale da garantire ad ogni invitato di sentirsi a proprio agio. Anche in questo caso è possibile scegliere tra varie ipotesi:
  • la più classica è la scelta di creare una tavolata unica “a ferro di cavallo” con gli sposi seduti al centro, lei alla destra di lui; riguardo ai congiunti alla sinistra dello sposo si disporranno, nell’ordine, la madre della sposa, il testimone, la madre dello sposo, mentre alla destra della sposa si collocheranno il padre dello sposo, l’altro testimone e il padre della sposa;
  • la meno formale è l’ipotesi che prevede di suddividere gli invitati su diversi tavoli rigorosamente rotondi, ciascuno con un massimo di otto coperti. In questo caso il tavolo degli sposi dovrà essere rivolto verso la sala.

Indipendentemente dalla scelta effettuata, agli sposi è consigliabile provvedere alla prenotazione del locale almeno tre o quattro mesi prima della data fissata e all’organizzazione del pranzo con largo anticipo.

Un altro aspetto da valutare con attenzione è il servizio, che può prevedere l’accompagnamento al tavolo di tutte le portate oppure soltanto del primo piatto lasciando a buffet secondi piatti e dolci oppure ancora il lasciare tutte le pietanze sui tavoli da buffet dando la possibilità agli invitati di servirsi come meglio credono. Una cosa fondamentale è che sia comunque un servizio eccellente, ma non eccessivamente lento in modo tale da non annoiare gli ospiti attraverso interminabili attese tra una portata e l’altra.

Per dare un maggior tocco di classe al pranzo, inoltre, è bene curare ogni particolare come ad esempio la stesura del menù, che potrà essere di diverso stile (classico in corsivo inglese piuttosto che con ghirlande spiritose) ma che dovrà sempre riportare la carta dei vini, l’elenco delle portate, il nome degli sposi, la data delle nozze e il luogo nel quale si festeggia. Le stampe vengono in genere disposti in mezzo ai tavoli ed una su di un leggio all’ingresso della sala da pranzo.

Anche i segnaposti conferiscono eleganza e originalità alla tavola, Rigorosamente scritti a mano con inchiostro scuro (in genere di color seppia o grigio), devono riportare il nome dell’ospite senza alcun eventuale titolo onorifico ed essere collocati in alto a destra rispetto al piatto oppure sopra quest’ultimo insieme al tovagliolo.


l luogo
Nella scelta del luogo dove organizzare il ricevimento è necessario considerare i genere della cerimonia nuziale, ma anche il gusto della coppia di sposi, e fare in modo che tutto risulti armonioso.
 
Qui di seguito proponiamo alcune soluzioni con qualche breve caratteristica:
  • IL RISTORANTE: è ideale per un rinfresco tradizionale e richiede di muoversi almeno quattro mesi prima della data delle nozze per quanto riguarda la prenotazione , la scelta del menù, della torta, dell’addobbo e della disposizione dei tavoli della sala da pranzo. Non è improbabile che lo stesso giorno vi siano altri ricevimenti, che possono recare disturbo ai propri ospiti.
  • LA VILLA: è una soluzione raffinata, che in genere offre una cornice di giardini ideale per le fotografie e predilige una sposa in abito lungo. E’ preferibile per un ricevimento diurno.
  • IL CASTELLO: più indicato per la sera, offre una particolare atmosfera romantica e quasi fiabesca.
  • LA CASCINA: ideale come seguito di una cerimonia celebrata in una piccola chiesetta di campagna, crea un’atmosfera campestre e rustica e in genere prevede un menù country e semplice, ma comunque curato.
  • IL RINFRESCO ALL’APERTO: consente di invitare numerosi ospiti, è ideale d’estate e in genere è organizzata a buffet.
  • LA DISCOTECA: nel caso di una coppia disposi molto giovane, costituisce un’ottima scelta per la serata al termine della cena al ristorante.

atering
La società di catering è utile quando di sceglie di organizzare il proprio ricevimento il luogo particolare , come ville, castelli o parchi, dove non è presente una cucina adatta per la preparazione delle pietanze. E’ consigliabile comunque informarsi subito su quali servizi sono compresi e quali no, nel prezzo concordato.


a torta
Per tradizione gran finale del rinfresco è la torta, che oltre ad essere scenografica deve essere della migliore qualità.
Le sue forme posso essere le più svariate:
  • molto grande, ad un solo piano;
  • a due piani con in cima una statuina riroducente gli sposi;
  • a più piani sovrapposti che vanno restringendosi
Il suo primo taglio è compito degli sposi ed è seguito dal brindisi di buon augurio alla coppia e, se non fosse già stato effettuato all’uscita dalla chiesa, dal lancio del bouquet da parte della sposa.
 
     
Nozze in Ville raccomanda:
Royal Catering
Ristorante Lucrezia
Ristorante Dell'ANGOLO
Top Parties
Terra di Siena
Partners
Fiorista Fagnani
La Corte del Re
La Madonnina
Alessandro & Flavio
AviAmbros
viaggi & incentive
Paolo & Dalila
Villa Caproni
Monarco Viaggi
Ristorante Corniolo
Sanpaolo
Terra di Siena
L'attaccaBRIGHE.it, l’unica e sola vetrofania per auto che puoi personalizzare come vuoi! Bimbo a Bordo, Pet a Bordo e Funny. Vieni a visitarci.
La tua Pubblicità
Volete dare maggiore risalto alla vostra Villa o Ristorante? Oppure volete vedere un vostro banner animato che richiami l'attenzione dei visitatori?
Link
Radio Reporter
©  Copyright ©2003 NozzeinVille.it
Tutti i marchi, nomi di prodotti e società citati appartengono ai loro rispettivi proprietari.
Developed by internetlandia | Contents Nozzeinville
 
Home Home